A volte è meglio.

L’altra mattina un tizio mi ha chiesto “Ma tu sei un cantante?”. A volte, gli ho detto. “Beh”, mi ha detto, “somigli a un cantante italiano”. Ah, non saprei chi, gli ho detto. Al che lui ci ha pensato un attimo e mi ha detto “Anzi, no, somigli al cantante dei Coldplay”. Non ho detto nulla, ho fatto finta di non aver capito.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Tagged with:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.