Al primo banco.

Quando avevo sei, sette anni pensavo che essere loquace significasse essere un tipo tranquillo. Convinto di fare buona impressione, al maestro avevo detto: signor maestro, io sono molto loquace. Ah, bravo, mi aveva risposto lui, tu allora ti siedi al primo banco.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Tagged with:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.