Canal Grande.

Questa mattina mi sono affacciato alla finestra e mentre guardavo il giardino ben curato del palazzo di fronte ho pensato “Ma che bell’albero di meloni”. Poi sono andato in cucina e mi sono detto “Meloni?”. Allora sono tornato indietro, mi sono affacciato e ho guardato di nuovo il giardino ben curato. “Limoni”, mi sono detto, “non meloni. Limoni”. L’ho ripetuto un altro paio di volte, tra me e me, “Limoni, non meloni, limoni, non meloni, limoni, non meloni, limoni, non meloni”. Dopo un quarto d’ora, forse venti minuti, secondo me si è rotta la lavatrice perché a un certo punto sono andato in balcone e sembrava di stare sul Canal Grande. Porco d’un porco d’un porco d’un porco di quel porco. E vaffanculo.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Tagged with:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.