Canzoni nella testa (12).

Nella testa ho sempre qualche canzone. Non sempre le canto, dentro di me. Spesso le ascolto in silenzio. Altre volte mi capita di averle in testa e di non accorgermene. Se ne stanno lì, silenziose, premurose. Al contrario delle persone, di certe persone, non sono importune, non sono invadenti. Mi osservano, ma non mi giudicano. Magari dormono. Oppure fanno finta. Oggi la canzone che ho nella testa mi sembra una finestra chiusa, una vecchia finestra di legno, di quelle alte e strette, con la vernice scrostata e le maniglie opache da cui sporgono alcune viti arrugginite e fuori posto. Questa canzone si intitola “I See A Darkness” e l’ha incisa Johnny Cash nel 2000. L’autore è Will Oldham, che a sua volta l’ha incisa e pubblicata nel 1999 con lo pseudonimo di Bonnie ‘Prince’ Billy.
 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.