Colmi d’amore e tenerezza.

Li ho visti salire sull’autobus, si tenevano per mano. Entrambi sui venticinque, lui con un grande tatuaggio sul collo e la testa rasata, lei stretta in un giubbotto di finta pelle e stivaletti rossi. Si sono seduti un paio di file davanti a me e hanno iniziato a parlare fitto, sottovoce, scambiandosi occhiate e sorrisi, baci a fior di labbra. Essere colmi d’amore e tenerezza: questa è la felicità, ho pensato, scovando le parole in un angolo spavaldo dei miei pensieri. Qualche istante dopo, lei gli ha accarezzato una gamba e gli ha sussurrato qualcosa all’orecchio. Lui allora l’ha fissata, ha scosso la testa e con un tono di voce sorprendentemente alto ha detto: Minca, amore, non fa, c’ho ancora la pillona scardita.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Tagged with:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PageLines Framework

PageLines Framework

Rock The Web!

Rock The Web!

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.