Da Grande.

“Cosa vuoi che faccia quando sarò grande?” chiedo alla mamma a quattro anni. La domanda la coglie di sorpresa. Smette di fare la massaia e ci pensa su.
“Non lo so” risponde.
A ventotto anni mia madre ha già quattro figli sotto gli otto anni da tirar su come un’unità compatta e funzionale. Eppure ogni giorno si fa un punto d’onore di passare del tempo con ciascuno di noi. L’espressione tempo di qualità non è ancora stata inventata, ma mia madre già ne trascorre con i suoi bambini.
“Cosa vuoi che faccia quando sarò grande?” le chiedo ancora nella grande tradizione dei bambini di quattro anni che da millenni ripetono sempre la stessa domanda.
“Penso che dovresti fare quello che ti rende felice” mi risponde la mamma.

[“Un pollastro a Hollywood”, di David Henry Sterry (2008 Adelphi) – titolo originale “Chicken. Love for Sale on the Streets of Hollywood” (2002 Canongate Books Ltd) – pag. 44]

Grazie ad Andrea.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

2 Responses to Da grande

  1. Gio' ha detto:

    ebbrava mamma a “volte” ci sono anche mamme intelligenti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PageLines Framework

PageLines Framework

Rock The Web!

Rock The Web!

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.