Diari del Canada (3).

Toronto, Chinatown, mattina. Il negoziante ha una specie di voglia sulla guancia.
– Where are you from? – mi chiede.
– Sardegna.
– Oh, Spain is beautiful!
– …

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Tagged with:
 

2 Responses to Diari del Canada (3)

  1. Monica Mirenzio ha detto:

    Tutto il mondo è paese in fondo! La colpa è anche un po’ nostra però…rincretiniamo i turisti stranieri in mille modi, non ultimo con i souvenirs… gli facciamo trovare il Colosseo a Taormina,le gondole a Pompei e i carretti siciliani a Milano!..poi le voci girano ed è un attimo…la Sardegna finisce in Spagna.

    • Gianni ha detto:

      Eh, già, Monica. I famosi nuraghi della Salamanca. Per non parlare del pane carasau servito nei ristoranti in Tarragona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PageLines Framework

PageLines Framework

Rock The Web!

Rock The Web!

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.