Polpaccio.

Sono rimasto seduto per un po’ a fissare la luna che diventava rossa, che in effetti non era nemmeno rossa perché aveva un colore che non saprei, e che tra l’altro non aveva nemmeno un colore che non saprei perché a un certo punto non si vedeva niente, era tutto scuro e una zanzara mi ha anche punto il polpaccio in tre punti e allora ho iniziato a grattarmi e le punture sì, quelle erano rosse, ma ho continuato a stare seduto per un altro po’ a fissare la luna finché non mi sono rotto i coglioni e siamo andati a dormire, io e il polpaccio.
 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Tagged with:
 

8 Responses to Polpaccio

  1. lynDa ha detto:

    E la zanzara?
    L’hai stesa o l’hai portata a dormire con voi?

  2. lynDa ha detto:

    Sono d’accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PageLines Framework

PageLines Framework

Rock The Web!

Rock The Web!

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.