Quasi niente.

In genere la mattina mi va di starmene per i cazzi miei, in silenzio, non mi va di parlare, non mi piace chiacchierare. A volte capita anche il pomeriggio, o la sera, non sempre, ogni tanto, credo che dipenda da una forma di ritrosia pre-senile, o più semplicemente da un desiderio di starmene per i cazzi miei e basta. Stamattina, invece, non so perché ma mi è venuta voglia di dire qualcosa, di chiacchierare, che un po’ mi sono anche meravigliato visto che in genere la mattina, caso mai non si fosse capito, mi va di starmene per i cazzi miei, in silenzio. Così ho iniziato a chiacchierare con uno che mi sa che anche lui è uno che la mattina non gli va di chiacchierare, forse gli va di starsene per i cazzi suoi, in silenzio. Per cui non è che abbiamo chiacchierato molto. Direi quasi niente. Però è stata una bella chiacchierata, a ripensarci.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.