Per fortuna

Per fortuna. Da ragazzo non sognavo di fare il calciatore. Ma ho giocato a calcio, come quasi tutti i ragazzi della mia età. Mi piaceva giocare all’ala. Più o meno. All’ala destra. Un giorno, non ricordo chi, qualcuno mi si avvicinò e mi disse che, da come mi muovevo in campo e da come giocavo,…

Elegante e rigorosa

Elegante e rigorosa. Immobile. Fisso la realtà, elegante e rigorosa. Mi piace. Però. Non vorrei si imbarazzasse. O di colpo fosse lei a fissare me.        

Stop ai sondaggi

Stop ai sondaggi. Non so. Sono giorni confusi. Mi sento in profondo contrasto con la mia intenzione di voto. Ah, ma da domani basta. Finito. Non mi chiedo più un cazzo.  

Benvenuto nel nuovo mondo

Benvenuto nel nuovo mondo. Addì 2 febbraio 2013 Caro G. Come stai? Spero bene. Ti scrivo per farti sapere che ho scoperto una cosa importante. L’altra sera guardavo alla tv un programma sui vulcani islandesi. Non era un granché, come programma. E, infatti, dopo un po’, mi sono reso conto che stavo guardando senza capire….

Ci deve essere un guasto

Ci deve essere un guasto. Influenza. Chiuso in casa. Letto, divano, sciroppo, vitamina C, smartphone e computer. Solito contorno di malessere diffuso, fastidioso come un ronzio persistente. Allora mi metto a scrivere. Ma i ragionamenti e i concetti faticano a trovare forma e sostanza. Nulla. Non viene niente. Forse è per via dell’influenza, penso. Poi…

Crestomazia di Pretesti (2)

Crestomazia di Pretesti (2). Pretesto n. 16 – Febbre? – Già. – Quanto? – Trentasette e sette. – Non è niente. Passa presto. – Passa presto un cazzo. Pretesto n.17 – Febbre? – Mmh. – Ti sembra una risposta? – Mmh. Pretesto n.18 – Come va oggi? Febbre? – Sai che ti dico? Ti dico…

12