Carteggi (10)

Carteggi (10). Ciao, spero che tu stia bene. O, perlomeno, spero che tu stia esattamente come vorresti stare. Se così non fosse, sappi che mi dispiace. Non sono così sicuro che a te potrebbe dispiacere, sapere che non sto come vorrei. Ma questo è un dettaglio che al momento non ho né voglia né tempo…

Barometro

Barometro. Prima di mettersi a guardare dalla vetrata del salotto il varco del mare, Raffaele ha aggirato il tappeto in cerchi concentrici e decrescenti finché si è seduto sulla poltrona di velluto blu, la sua preferita. Ha accavallato le gambe e si è acceso una sigaretta. Poi, soffiando il fumo ha detto “Sono in pena…

La tangente

La tangente. Cagliari, mattina. Autobus, linea 6.Telefonata in viva voce. Lui, più o meno cinquantenne, chiama lei.– Ciao.– Ciao.– Ti sto chiamando per dirti che ti lascio.– E bairìndi, no mi scìmpris.– Ah, ah, ah! Va bene. Lavorando stai?– Eia.– Mì che domani siamo a pranzo da mia mamma.– Uhm.– Polpo. Gamberoni. Seppie arrosto.– Uhm….

Sulle forme e sulla consistenza

Sulle forme e sulla consistenza. L’altro giorno, mentre rientravo a casa, mi sono ritrovato a fare lo slalom tra decine di merde di cane disseminate sul marciapiede. Ce n’erano di varie forme e varia consistenza, alcune sembravano sculture, piccole opere di arte espressionista. A un certo punto mi sono fermato a guardarne una che somigliava…

A proposito di rivoluzioni

A proposito di rivoluzioni. “Our Revolution – La nostra rivoluzione 1968-2018” è un progetto collettivo e partecipativo ideato e creato dall’Exma di Cagliari. Ci sono tanti contributi, tutti molto belli. C’è anche il mio. Il link è QUI. Buona lettura.      

Rum e dolcetti

Rum e dolcetti. Era il chiaro di luna e me ne andavo in giro per la campagna su una bici da cross. Pedalavo con una scioltezza da campione. Dopo aver attraversato un sentiero pietroso, mi sono ritrovato davanti a un cancello chiuso. Lì c’era un tizio seduto su una sedia in equilibrio su due gambe….

12