Amsicora e le Isole Minori

Amsicora e le Isole Minori.

“L’uomo che incrocio ogni mattina davanti allo stadio Amsicora mentre vado a prendere l’autobus potrebbe avere ottant’anni, anche se ne dimostra dieci di meno. È alto, le spalle larghe, la schiena dritta, indossa un giubbotto chiaro, berretto con visiera e occhiali da sole, e tiene al guinzaglio un cagnolino dal pelo corto” (…)

Ringrazio “Il Risveglio Della Sardegna” per aver ospitato questo mio pezzo che si può leggere per intero cliccando QUI





Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.