• Home
  • /
  • Category Archives: giannizanata

Precisazioni

Precisazioni. Al parco in città. Il ragazzino, avrà dieci anni, più o meno, si avvicina alla mamma seduta su una panchina e le dice “Sei bella”. Lei fa spallucce, una smorfia. Lui la guarda più attentamente e precisa “Eh, non fai schifo, ma non sei certo la più bella del mondo”.

Campeggiare

Campeggiare. Mi sono ricordato di quell’estate che con gli amici eravamo in campeggio, campeggio libero in una spiaggia deserta a Villasimius, era il 4 agosto 1978, il giorno in cui Sara Simeoni aveva stabilito il record del mondo di salto in alto con un salto di due metri e un centimetro, e mi ricordo che…

Note sommarie (2)

Note sommarie (2). Il lavoro da casa, in definitiva, consiste in questo.Ti siedi. Stai seduto. Lavori. Continui a stare seduto. Ti alzi. Cammini. Vai in cucina. Vai via dalla cucina. Ti risiedi. Stai seduto. Lavori. Continui a stare seduto. Ti alzi, Cammini. Vai in bagno. Vai via dal bagno. Ti risiedi. Stai seduto. Lavori. Continui…

Sirene #3

Sirene #3. Cagliari, esterno, giorno.Nel pigro e timido viavai di metà mattina, in via Roma risuona potente la sirena di una maestosa nave da crociera che si appresta ad attraccare in porto. Il suono squarcia l’aria, sovrasta ogni altro rumore, l’eco rimbalza sulle volte dei portici e sulle facciate dei palazzi. Un istante dopo, altrettanto…

Note sommarie (1)

Note sommarie (1). Ho appena scoperto che ho l’età per fare il nonno vigile.Farei domanda solo per rompere i coglioni agli automobilisti.

Sincerità

Sincerità. Mi è venuta in mente quella volta che, mentre mi aggiravo tra i corridoi del Consiglio Regionale per realizzare un servizio giornalistico sulla sconfitta elettorale della DC, mi avvicinai a un esponente di spicco del partito e gli chiesi “Be’, come l’avete presa?”. Lui mi guardò, fece un sorriso e mi disse “In culo”.

Brevi manu

Brevi manu. È da ieri che cerco un termine, una parola, un aggettivo, qualsiasi cosa, per definire il comportamento della postina che, dopo aver suonato al citofono e aver ottenuto in risposta un “Sì, sono in casa, le apro il portoncino”, null’altro dice o fa se non appiccicare alla cassetta condominiale un Avviso di Giacenza…

Come mi chiamo

Come mi chiamo. Qualche sera fa, nel corso di una cena tra amici, stavo cercando di socializzare con la figlia di Anna e Ralph, una bambina splendida di due anni. Le dico “Gianni. Il mio nome è Gianni”. Lei mi guarda, serissima, e non dice niente. Quindi le chiedo “Come mi chiamo?”. Niente. “Come mi chiamo?”,…

Significati

Significati. Forse ho inventato una parola nuova. In effetti non so se già esista, non ho controllato, ma penso di no. La parola che ho inventato si chiama “grumore”. E siccome l’ho inventata, d’ora in avanti non la metterò più tra virgolette, non ce n’è alcun bisogno.Grumore ancora non so bene che cosa significhi, ma…

1234
UA-77195409-1