Guardo le nuvole lassù

Guardo le nuvole lassù.

Passi che l’altra mattina al chiosco della quinta volevo comprare un cucciolone ma non avevano il QR code e nemmeno accettavano la PayPal, passi che a Malfatano sono sceso venti metri con le bombole a pescare orate e lì sotto non c’era il wi-fi gratis, ma che in ristorante mi portino a tavola i nuraghi del giorno prima, no, questa proprio no. Quando è troppo è troppo: Sardegna, insieme a te non ci sto più.

 

 
beach

 

 

 

2 Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.