Nessi

Nessi.

Per quanto mi sforzi di credere che non esista alcun nesso tra le due cose, non riesco più a mangiare la marmellata di prugne da quando mi sono reso conto che il colore è molto simile a quello di una blatta che ho fatto fuori l’altro giorno assestandole un colpo secco con la ciabatta destra, che adesso peraltro chiamo con un certo orgoglio La Ciablatta.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.