Per amore cosa non si fa (versione porta a porta)

Per amore cosa non si fa (versione porta a porta).

Avevo voglia
di acciambellarmi
come un gasteropode
sui tuoi fianchi molli,
poi tu però mi hai detto
“C’è da buttare
il sacchetto dell’umido”.

E allora perdonami
se anziché acciambellarmi
come un gasteropode
sui tuoi fianchi molli,
adesso guardo
queste bucce d’arancia e di mela
scivolare lentamente
sul tuo volto
ricoperto di yogurt
andato a male.






Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.