Più felici di così (secondo finale).

Dài. Proviamo a sentirci più felici.
Sì, sì. Sentirci più felici.
Più felici di sempre. Nevvero?
Più felici che mai.
Apri la finestra.
Apro la finestra.
Guarda che bel cielo blu. Dài. Guarda quanto è blu.
Oh, sì, sì. È proprio blu. Oh, quanto è blu, questo cielo.
Dài. Felici, felici. A guardare il cielo blu. Nevvero?
Ma sì. Quanto siamo felici.
Felici del cielo blu.
Felici della felicità.
Ah, ma che felicità, quest’aria da cielo blu.
Rende tutti più felici. Nevvero?
Oh, sì. Felici da morire.
Più felici di così non si può. Scoppio di felicità da cielo blu. E tu?
Anch’io. Sono molto più felice, adesso.
Oh, visto? Ci vuol poco.
Ma sì, più felici di così non si può.
Cielo blu e felicità.
Cielo blu è felicità.
Giusto.
Giustissimo.
Ah, ma che bel cielo felice. Anche il cielo è felice.
È felice perché è blu.
Ci fa sentire tutti più felici, questo cielo blu. Nevvero?
Oh, non ci sono parole per descrivere tutta questa felicità.
Da scoppiare.
Quando si dice la felicità che esplode.
Che deflagra.
Che si spande nell’universo.
Nel cielo blu.
Più felici di così, no. Non si può.
Proprio non si può. Nevvero?
Già.
Felicissimi.
Sì. Felicissimi.
Già.


Ora andiamo dentro, però.
Che c’è?
Niente. M’è venuta voglia di stuprarti e di sgozzarti. Di farti un po’ più felice.
Siamo troppo felici.
Sì. Ci gettiamo di sotto?
Insieme, però. Dammi la mano.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
 

2 Responses to Più felici di così (secondo finale)

  1. Elisabetta Randaccio ha detto:

    finale ora perfetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PageLines Framework

PageLines Framework

Rock The Web!

Rock The Web!

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.