Poesie sull’ossessione degli insetti

Poesie sull’ossessione degli insetti.

Innanzitutto, non è un pinguino, è uno stato d’animo.
In secondo luogo, mi piacerebbe sapere cos’hai da sbattere chiodi sul muro che più di un certo numero di chiodi non ci stanno, su quel muro.
Terzo, sì, lo so che giorno è oggi, lo so, ma ti prego no, ti prego no, no no no e poi no.
E c’era anche un’altra cosa che ti dovevo dire ma è meglio che non te la dica, meglio che me la tenga per me, non si sa mai, andiamo avanti così, che se per caso mi viene da dirtela, quest’altra cosa, quando te la dico sei capace di dirmi Avevi ragione, sarebbe stato meglio nulla, tutto sommato sarebbe stato meglio scrivere una poesia sull’ossessione degli insetti.

 

nonsonoio

 

8 Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.