Quando serviva

Quando serviva.

Dopo aver completato il giro, Rombo di Tuono chiede ad Allen Ginsberg di declamare una poesia. Ginsberg, con una giacca di jeans, una sciarpa e una bandana rossa annodata intorno al cranio sulla via della calvizie, tira fuori un paio di paletti degli aborigeni australiani dallo zainetto e inizia a improvvisare una cantilena con i bastoncini.

Quando serviva la Musica, arrivò la Musica
Quando serviva una Cerimonia, comparve un Maestro
Quando serviva Studenti, suonarono i Telefoni
Quando servivano Automobili, girarono le Ruote
Quando serviva un Posto, comparve una Villa
Quando serviva un fuoco, apparve la Legna
Quando serviva un Oceano, le Onde si incresparono
Quando serviva un Approdo, l’Oceano si formò
Quando serviva il Sole, il Sole sorse a est
Quando serviva il Popolo, il Popolo arrivò
Quando serviva un Circolo, un Circolo si formò.

[Larry Sloman, On The Road With Bob Dylan, traduzione di Chiara Baffa, Roma, Minimum Fax, 2013, pagine 151-152]

 

bobdylan__medium

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.