• Home
  • /
  • Tag Archives:  2019

Giorno 13

Giorno 13. Il giorno 13 ho ritrovato le prime pagine di alcuni giornali risalenti a una decina di anni fa. Erano all’interno di una cartella rossa che, tra l’altro, conteneva numerosi fogli sparsi, un paio di ricevute e qualche vecchio scontrino. Perché a suo tempo avessi deciso di conservare questo materiale, è per me un…

Giorno 12

Giorno 12. Il giorno 12 al telefono. Prima parte la musica, il “Minuetto” di Luigi Boccherini, poi una voce femminile, squillante: “Al momento tutte le linee sono occupate, la preghiamo di restare in attesa per non perdere la priorità acquisita”. E così via per minuti e quarti d’ora, finché non cade la linea. E allora…

Giorno 11

Giorno 11. Ieri mattina sono entrato nell’ascensore e la prima cosa che ho fatto è stata guardarmi allo specchio. – A quale piano vai? – ho detto all’immagine riflessa.– A quale piano vai tu? – mi ha risposto.– Guarda che l’ho detto prima io.– E cosa cambia?– Cambia che l’ho detto prima io. A quale…

Giorno 10

Giorno 10. “Oh Sister” è una canzone che mi ha sempre fatto pensare alla sorella maggiore che non ho mai avuto. Alla sorella che mi sarebbe piaciuto avere, per rifugiarmi in un abbraccio benevolo nelle notti tristi d’inverno o per specchiarmi in uno sguardo complice nel tramonto di una serata estiva. Fratello e sorella, come…

Giorno 9

Giorno 9. Bum! Bum! Bum!Ho bussato con forza, quasi mi spellavo le nocche sul legno. Poi ho contato fino a tre.Uno, due, tre.Bum! Bum! Bum!Ho contato di nuovo. Al tre ho trattenuto il respiro. – Vuoi aprire, sì o no? – ho urlato.Lei non ha risposto. – Apri, per piacere.Niente. Silenzio. Ogni volta così.Ho dovuto…

Giorno 8

Giorno 8. Tra le pagine di un libro ho ritrovato un foglio di carta sul quale, chissà come e chissà perché, avevo scritto “oggi è il 17 ottobrE ’85 – crisi di GOVERNO – craXi si DimettE”. Questo è il giorno 8.

Io no #59

Io no #59. O gabbiano sul molo,tu puoi cagare in volo.Io no.        

Giorno 7

Giorno 7. Il giorno 7, tra le altre cose, tra le svariate cose che ho fatto, mi è venuto da pensare a quel film di Jim Jarmusch, The Limits of Control, che è un film che mi sembra un po’ ostico. Anzi, parecchio ostico, giusto per inquadrare la situazione. Ostico è una parola che mi…

Giorno 6

Giorno 6. Il giorno 6 è il giorno 1 dell’anno nuovo. E infatti tutto mi sembra nuovo quaggiù, anzi, nuovissimo. L’aria è nuova, anzi, nuovissima. Il cielo è nuovo, anzi, nuovissimo. I palazzi sono tutti nuovi, anzi, nuovissimi. Ma che bella casa nuova! Anzi, nuovissima. Anche i libri sugli scaffali della libreria mi sembrano nuovi,…

Riuscito

Riuscito. Mi è venuto in mente che potrei scrivere la storia di un filosofo utopista, una storia ambientata nel duemiladiciannove, la storia di un filosofo utopista che ha tre mogli, due mariti, nove figli, cinque femmine e quattro maschi, e tutti e quindici vivono in una casa abusiva a Molentargius e la loro missione è…

131415