• Home
  • /
  • Tag Archives:  agosto

Assaggi

Assaggi. Ho deciso che domani vado al mercato e mi compro due meloni. Per assicurarmi che siano dolci e maturi mi porto appresso un coltello e ne assaggio almeno una dozzina.    

Carteggi (8)

Carteggi (8). Ciao, è ferragosto. Lo so che lo sai, ma non importa. Ti scrivo perché ho appena scoperto che la parola parallelepipedo è composta da quindici lettere e sette sillabe. Lo so che lo sai, ma non importa. Una volta a ferragosto ho mangiato un gran numero di polli arrosto, sei o sette, e…

Grandinate, canzoni, distopie e altri pensieri

Grandinate, canzoni, distopie e altri pensieri. Ieri sulla mia pagina Facebook ho pubblicato un video che, come si dice in questi casi, è diventato virale, più o meno: oltre seimiladuecento condivisioni, quasi trecentomila visualizzazioni in ventiquattro ore. Il video dura una trentina di secondi. Si tratta di immagini che ho realizzato col telefonino ieri pomeriggio…

Punta quadrata

Punta quadrata. Ieri notte ho sognato un sogno a colori e in questo sogno ero un Papa emerito e indossavo degli splendidi stivali rossi a punta quadrata. Stringevo mani e impartivo benedizioni, andavo alla grande, nessun disagio particolare. A un certo punto mi è venuto incontro un gruppo di persone e tra loro c’era un…

Argomenti di conversazione

Argomenti di conversazione. Stamattina, appena sveglio, mi è venuto in mente che dovevo ricaricare il telefono, perciò ho preso il caricabatterie e ho armeggiato col cavetto. Ma non ne voleva sapere. Poi ho capito perché: stavo cercando di infilarlo in una stanghetta degli occhiali da vista, non nel telefono; un’operazione di per sé complicatissima, tra…

Numero dispari e palindromo

Numero dispari e palindromo. Cagliari, panchina vicino al porto, dialogo tra ultrasessantenni. – E sa pensioni? – Lassa perdi. – Cioè? – Prima ti dicono una cosa. Poi te ne dicono un’altra. No si cumprendi nudda. Alla televisione hanno detto di andare su internet e fare il calcolo. – E ci sei andato? – Eia….

Esile aneddoto

Esile aneddoto. Oggi mi sento così rompicoglioni ma così rompicoglioni che quasi quasi mi trovo perfino simpatico.