• Home
  • /
  • Tag Archives:  Casa

Anche adesso

Anche adesso. Questa mattina, mentre i miei pensieri si raccoglievano a fatica su sé stessi come un gomitolo deforme e non sapevo da dove iniziare per mettere ordine tra le cose sparse qua e là sulla scrivania, di colpo mi è venuto in mente che tutti quelli che mi stavano sui coglioni prima del coronavirus…

Premi letterari

Premi letterari. Ieri notte ho visto in televisione la serata conclusiva di un premio letterario che porta il nome di una figura mitologica che nelle credenze popolari ha di solito un’accezione negativa. Sono state dette anche queste cose, durante la premiazione: Lo scrittore è un palombaro In Europa va di moda un claim Gli italiani…

Non è un film di Nanni Moretti

Non è un film di Nanni Moretti. Una volta ho scritto una storia triste, ma così triste che tutta quella tristezza mi ha fatto intristire per una settimana di fila. E la tristezza aumentava ogniqualvolta mi capitava di riflettere su ciò che avevo scritto. Intristivo al solo pensiero della tristezza. E più intristivo più la…

Dentro il portapenne

Dentro il portapenne. Poco fa, mentre scorrevo alcune pagine su internet, tra cui un sito dove si possono trovare migliaia di registrazioni di vecchi dischi 78 giri, un archivio di brani che sono stati digitalizzati e chiunque può ascoltare semplicemente cliccando sulle foto dei vinili risalenti agli anni ’30, ’40 e ’50, a un certo…

Cose che ho pensato (quarantuno)

Cose che ho pensato (quarantuno). 218. Una volta ho pensato di avere molta pazienza. Avevo tanta di quella pazienza che non sapevo più dove metterla. Avevo pazienza dappertutto, negli armadi, nei cassetti, sulle mensole, in cucina, nel frigorifero, dentro la lavatrice, nello sgabuzzino e perfino nella vasca da bagno. Così ho comprato delle scatole di…

Cose ridicole

Cose ridicole. Questa mattina stavo per uscire di casa e a un certo punto mi sono reso conto che indossavo due giacche. Ci ho messo un po’ a rendermene conto. C’era da ridere ma non mi è venuto da ridere. Mi sono guardato allo specchio. Due giacche. Era una cosa ridicola ma non c’era proprio…

L’Africa, il petrolio e lo chauffeur

L’Africa, il petrolio e lo chauffeur. Cagliari, ore 9 e 15. L’autobus è semivuoto. I due sono seduti uno di fronte all’altro. – E tu di dove sei? Nigeriano? – No. Io del Ghana. – Eh. Deu seu pensionau. – Pensione. Sì. Io capito. – Bravo. E che cosa ci fate voi qui? Sai lavorare? Guarda…

Traslocare #2

Traslocare #2. Traslocare significa domandarsi “che cosa ci fanno certi libri in casa mia e perché fino a oggi li ho conservati?”.    

Traslocare #1

Traslocare #1. Traslocare significa domandarsi “che cosa ci fanno certi libri in casa mia e perché fino a oggi li ho conservati?”.    

I segreti dell’umanità

I segreti dell’umanità. Era mattina e mi sembra di ricordare che in casa non ci fosse nessuno, a parte me. Avevo otto o nove anni e mancava poco a Natale. Sono entrato in camera dei miei genitori, ho aperto l’armadio e mi ci sono infilato. Era uno dei miei giochi preferiti, mi piaceva nascondermi dentro l’armadio,…

12