• Home
  • /
  • Tag Archives:  cena

In un momento

In un momento. Oggi mi è venuta in mente quella volta che al ristorante, dopo cena, ho fatto un cenno al cameriere per chiedergli di portarmi il conto, e lui allora, dopo essersi sistemato il tovagliolo sul braccio, prima ha fatto un mezzo inchino, poi si è voltato e, sulla melodia di “Il mondo” (di…

L’intenditore

L’intenditore. Sassari, piazza Fiume, al tramonto. Lui parla al telefono e mentre parla cammina compiendo ogni tanto dei mezzi giri intorno a se stesso. – E quindi?… Bene… E invitala a cena, no? Cosa c’hai da mangiare a casa? Insalata ne mangia?… E formaggio?… Niente? Eh, sono complicate le donne, già lo sai… Ascolta me,…

Fragranze dicembrine

Fragranze dicembrine. Sull’autobus di buon mattino. – Ma itt’è custu fragh’e mortu? – Boh. – Non lo senti? – Un pochettino. – … – … – E inza’? Itt’as votau tui? – Deu? Custa borta appu bintu. – Beato. – Eja. – … – … – Asco’, ma solo io lo sento questo frago purescio?…

Cose che ho pensato (due)

Cose che ho pensato (due). 11. Una volta ho pensato di essere un semidio, una divinità minore. Poi mi sono ricordato di quel giorno che al bar avevo rovesciato il contenitore dello zucchero e Arturo mi aveva detto “Guarda qui che cosa hai combinato, razza di deficiente”. 12. Una volta ho pensato di comprarmi una moto….

Cena

Cena. M’incarti sette, ottocento grammi d’intese. Ma che siano belle larghe, mi raccomando, ché ho gente a cena.