• Home
  • /
  • Tag Archives:  ferragosto

Carteggi (8)

Carteggi (8). Ciao, è ferragosto. Lo so che lo sai, ma non importa. Ti scrivo perché ho appena scoperto che la parola parallelepipedo è composta da quindici lettere e sette sillabe. Lo so che lo sai, ma non importa. Una volta a ferragosto ho mangiato un gran numero di polli arrosto, sei o sette, e…

Fammici pensare

Fammici pensare. – Quindi scrivi? – Sì, diciamo di sì, scrivo. – Sei un giornalista? – Una cosa del genere. – Che significa? – Significa una cosa del genere. – Allora sei uno scrittore? – No. Non sono uno scrittore. – Beh, ma mi hai detto che scrivi. – Sì. – Quindi devi essere per…

Rivelazione

Rivelazione. Nel silenzio del mattino ferragostano, all’improvviso il citofono. Dlin dlon. – Chi è? – Sono Eufemia. Mi può aprire? – … – Le rubo soltanto qualche minuto. – A che proposito? – A proposito della rivelazione e dei profeti degli ultimi giorni. – …   nella foto, ultimi giorni  

Una fermata tira l’altra

Una fermata tira l’altra. Cagliari, mattina, linea 6 del CTM. Frammenti di dialogo tra signora Grazietta e signora Teresina di ritorno dal mercato di San Benedetto. – Ma visto l’hai ieri a Voyager? – No, itta? – Tutte le cose sotterranee che ci sono. – Aundi? – A Napoli. Tutto scavato sotto hanno. – Ih,…

L’ombelico gommoso della ragazza

L’ombelico gommoso della ragazza. Ferragosto è una festa che a me ricorda Natale. Ma senza l’albero di natale, i doni, le canzoncine e la slitta con le renne di Babbo Natale. Uguale ma senza tutte queste cose. Insomma, è un’altra cosa. Ferragosto è una festa che a me ricorda Pasqua. Ma senza l’uovo di Pasqua,…

Post(a)

Post(a). Dlin dlon. – Sì. Chi è? – Buongiorno è il postino. Mi apre? – Sì. C’è da firmare? – No. Gliela devo imbucare. Ahi. Ci risiamo. Passano venti secondi. Dlin dlon. – Sì. Chi è? – Buongiorno è il postino. La voce è differente. Si tratta di un’altra persona. – Il postino? – Sì….