• Home
  • /
  • Tag Archives:  forse

Forse anche otto

Forse anche otto. Sette volte su dieci, forse anche otto, mi sembra di aver torto. Poi, quando succede che ho ragione, ce ne fosse uno che mi dicesse “Oh, ma lo sai che hai ragione”.

Farla franca

Farla franca. Una rondine non fa primavera. E una blatta non fa estate, soprattutto a febbraio. Comunque è andata bene, l’ho schiacciata. Giusto un attimo prima che riuscisse a farla franca.

Previsioni

Previsioni. Al bar ho sentito uno che raccontava di aver saputo da un suo parente che conosceva un tizio che ha studiato e ha letto due o tre libri di storia che qualcuno molti anni fa avrebbe scritto un articolo nel quale in estrema sintesi si dice che comunque tutto ciò Nostradamus l’aveva previsto, forse. …

Carteggi (4)

Carteggi (4). Ciao, ti scrivo per farti sapere che giovedì ho ricevuto la tua lettera. L’ho trovata una lettera rassicurante, nonostante sia tutt’altro che rassicurante ricevere una tua lettera, soprattutto di giovedì. E comunque non sopporto tutto ciò che è rassicurante. Nemmeno la libertà e la speranza sono rassicuranti, figurarsi una lettera. Per cominciare, le…

Forse l’ho già detto

Forse l’ho già detto. Ci sono i pro e i contro. A volte si è contro i pro. Altre si è pro i contro. Penso, ma non lo so, mi devo informare, che si possa essere anche pro i pro e contro i contro.  

Però più tardi

Però più tardi. Sull’autobus, linea 10. Lui e lei, forse nemmeno sedicenni, sono seduti l’uno di fronte all’altra. – E me lo dai un bacio? – dice lui. – No – dice lei. – … – … – E me lo dai un bacio? – No. – … – … – Aiò, e me lo…

Mi sfuggono

Mi sfuggono. Mi sfuggono due o tre cose. Anche quattro. Forse cinque. Non è detto che siano sei. O sette. E se fossero otto? Magari nove. Non più di dieci, però. Undici al massimo. Dodici esagerando. Tredici va’. Potrei arrivare a quattordici. A quel punto non mi sorprenderei se fossero perfino quindici. Mi sfuggono parecchie…

Macchie

Macchie. Mi è sembrato di vedere il volto di Stevie Wonder su una macchia di muffa.  

In mutande

In mutande. Sono entrato in un negozio e ho visto alcune mutande con certi prezzi che mi è venuto da pensare che forse devono essere mutande da indossare sopra i pantaloni.  

Forse non sarà così

Forse non sarà così. Non sarà come una lunga estate gialla, non sarà nemmeno come un piccolo granello di senape. Non so esattamente come sarà. Non è poi così strano. Nessuno sa mai esattamente niente. Se pure sa, non se ne va in giro a raccontarlo. Magari salirò in macchina e andrò da qualche parte, metterò…