• Home
  • /
  • Tag Archives:  ottobre

Io no #66

Io no #66. Mi guardava e pensava “Non tutto il mare è possibile”.Io no.

Quando i Templi erano in fiamme (due anni dopo)

Quando i Templi erano in fiamme (due anni dopo). Due anni fa, mentre nel giro di poche ore Tom Petty veniva inizialmente dato per morto, poi vivo, quindi moribondo, e le notizie su internet e i commenti su facebook e twitter si accavallavano in un’altalena di tristezza, stupore, speranza e, infine, dolore, mi è venuto…

Viaggi nel tempo

Viaggi nel tempo. I miei nonni mi portavano in Toscana, d’estate, quand’ero piccolo. Non sempre. Non tutte le estati. E comunque si faceva a turno coi miei fratelli e i miei cugini. Anche se alcuni dei miei cugini non sono mai andati in Toscana coi miei nonni, vai a sapere perché. Sono quelle cose che…

Carne in scatola (2)

Carne in scatola (2). a. In arrivo da Avanzi: Da quanto tempo non controlli la tua vista? b. In arrivo da Cougar: L’uomo dell’anno? È un camaleonte: ama passare inosservato, si adatta bene a ogni tipo di donna e sa usare bene la lingua.c. In arrivo da Alessandra: Dovresti vergognarti di te stesso! Davvero non…

Da dove arrivano le parole

Da dove arrivano le parole. C’è una parola che da ieri pomeriggio mi risuona nella testa, e questa parola è ghiliffo, una parola che un tempo era abbastanza comune nello slang cagliaritano, non so se sia ancora in uso, magari in qualche quartiere è rimasta in voga, la usavano i ragazzi, ma anche i meno…

Giorno 8

Giorno 8. Tra le pagine di un libro ho ritrovato un foglio di carta sul quale, chissà come e chissà perché, avevo scritto “oggi è il 17 ottobrE ’85 – crisi di GOVERNO – craXi si DimettE”. Questo è il giorno 8.

Diari del Canada (2)

Diari del Canada (2). In Canada fa freddo. Fa così freddo che ti viene voglia di fare il boscaiolo. Allora ho deciso di entrare in un negozio di abbigliamento e di comprarmi una camicia da boscaiolo. Con una camicia da boscaiolo e un paio di scarponi pesanti, già mi sembra che faccia meno freddo.  …

Diari del Canada (1)

Diari del Canada (1). Durante questo viaggio in Canada voglio togliermi lo sfizio di conoscere Martin e Pinco Panco. Il succo della storia è noto: Martin, o Martino che dir si voglia, se ne sta lì a costruire case che poi vengono regolarmente date alle fiamme da un incendiario con un nome che è tutto…

Risvegli umbri

Risvegli umbri. Guardavo il tramonto e all’improvviso un tizio mi ha afferrato per le spalle e ha urlato – Sì, è colpa tua! Hai distrutto Perugia! L’hai ridotta in macerie! E poi mi sono svegliato. Ci sono rimasto male.      

Iniziali di fantasia

Iniziali di fantasia. Le cose sono andate così, più o meno. Mentre passeggio in città a un certo punto incontro M. (iniziale di fantasia). Ci salutiamo, scambiamo due chiacchiere. Gli dico: Ma ti ricordi quella volta che, eccetera eccetera. Insomma, gli racconto un episodio che io e lui conosciamo benissimo, un fatto accaduto tanti anni…