• Home
  • /
  • Tag Archives:  pantaloni

In tasca

In tasca. Nella tasca del giubbotto ho trovato un foglietto con su scritto Ondulati Dorati. Nient’altro. Ondulati Dorati, scritto a matita su un foglietto bianco. Adesso me ne vado un po’ in giro a chiedere che cosa potrebbe significare.

Carteggi (6)

Carteggi (6). Ciao, ti scrivo con una bic medium nera. Potrei scriverti con una matita staedtler noris 120 2b. O con una pilot bps-gp (f) rossa. Altrimenti con una koh-i-noor hardtmuth studio acquarello blu. O, meglio ancora, con una pilot v7 hi-tecpoint o.7 nera. O, al limite, con un evidenziatore stabilo boss fucsia. Ma nel…

La manopola

La manopola. Cagliari, autobus. Il tizio sulla settantina, riportino unto e pancia prominente, è seduto a fianco al finestrino e parla al telefono. Di tanto in tanto si tocca la patta dei pantaloni. – E che cosa ci vuoi fare? Non gli puoi tenere rancore. No. Quattrocento, prendo. Adesso… come faccio a tenere, mettere benzina…

Guardasigilli

Guardasigilli. Stamattina alla fermata dell’autobus si è avvicinato un tale sulla settantina, in pantaloni e ciabatte, e ha detto: “Mi hanno nominato Guardasigilli. Mi hanno nominato Guardasigilli”. Poi ha alzato un braccio e ha aggiunto: “Voi ermafroditi dovreste portare la gonna. Mi hanno nominato Guardasigilli. La gonna dovreste portare”. Poi si è allontanato e entrato…

Il risveglio del bestiame

Il risveglio del bestiame. Cagliari, Piazza del Carmine, in una mattina di sole. Lei è seduta sulla panchina, lui è in piedi e sbevazza da una lattina. – Ma la ghi ses caddozzu – dice lei. – Poìtta? – Non lo vedi che c’hai tutto il giubbotto sporco. – Aundi? – Qui davanti e sui pantaloni….

In mutande

In mutande. Sono entrato in un negozio e ho visto alcune mutande con certi prezzi che mi è venuto da pensare che forse devono essere mutande da indossare sopra i pantaloni.  

Nulla di sbagliato

Nulla di sbagliato. L’altra sera alla fermata dell’autobus c’era una ragazza che suonava l’ukulele. Avrà avuto diciotto, diciannove anni. Era in piedi e strimpellava So Lonely dei Police. Indossava pantaloni neri e giubbotto in pelle, aveva i capelli lisci e lunghi, e dita sottili. Suonava e sorrideva. Non c’era nulla di sbagliato in quella ragazza. Mi…

Nero su bianco

Nero su bianco. L’altra sera sono andato a fare una passeggiata con Oscar, un mio amico ragioniere che ha letto tutti i miei libri, che non sono molti comunque, che ha letto tutti i miei racconti, che non sono molti comunque, che legge tutto ciò che scrivo, che non è molto comunque, che quando gli…

Tasche, risvolti e graffette

Tasche, risvolti e graffette. Il giorno che ho scoperto di avere un buco nella tasca dei pantaloni, la tasca destra, se me ne fossi accorto prima, che c’era un buco così grande, non avrei perso tre monete da venti centesimi, due da cinque e una da due, un plettro nero, un accendino giallo e una…

Problemi

Problemi. Se c’è un problema che oggi il nostro paese non può più permettersi di ignorare, una questione che angoscia intere fasce della società, un’emergenza giovanile che va affrontata e risolta subito con il massimo impegno, ebbene, quel problema è la lunghezza del risvolto dei pantaloni.