• Home
  • /
  • Tag Archives:  sogno

Giorno 25

Giorno 25. Credo di aver sognato un sogno che all’inizio non sembrava nemmeno un sogno. Poi invece si è capito che era proprio un sogno. Mi sono dimenticato com’è che si sviluppava, però da qualche parte c’era Charlie Parker che sfasciava a gomitate un pianoforte. Al risveglio ho composto una poesia che non mi sento…

Risvegli umbri

Risvegli umbri. Guardavo il tramonto e all’improvviso un tizio mi ha afferrato per le spalle e ha urlato – Sì, è colpa tua! Hai distrutto Perugia! L’hai ridotta in macerie! E poi mi sono svegliato. Ci sono rimasto male.      

Ed è tutto

Ed è tutto. Mi sembra, ripeto, mi sembra, non ne sono sicuro – [attenzione all’inciso] – di questi tempi è difficile essere sicuri di qualcosa, è difficile essere sicuri di tante cose, è molto difficile, a volte quasi impossibile – [l’inciso è finito] – dicevo, mi sembra di aver sognato un sogno che aveva a…

Le cerimonie del buongiorno

Le cerimonie del buongiorno. A quanto ho potuto appurare, erano in due e sono arrivati a bordo di un camioncino, questa mattina alle 7 e 45, minuto più minuto meno. Erano armati di tutto punto. Hanno parcheggiato e si sono diretti verso il giardino. Uno imbracciava un tagliasiepi elettrico e aveva con sé anche un…

Cani che fumano la pipa

Cani che fumano la pipa. Mi sembra di aver sognato un sogno che la città era molto cambiata e c’era questo supermercato avveniristico con tantissime luci accese anche di giorno e stavo per entrarci quando all’ingresso ho incrociato Dante, lui era vestito proprio da Dante, con la corona d’alloro e tutto il resto, che teneva…

Capperi e acciughe

Capperi e acciughe. Mi sembra di aver sognato un sogno che più che un sogno mi sembra fosse un sogno al quadrato, un sogno nel sogno o qualcosa del genere, e in questo sogno al quadrato c’eravamo io e i Beatles in sala d’incisione. L’ambiente era sereno, mi sembra ci fossero dei grandi vassoi di…

Mescolamenti

Mescolamenti. Mi sembra di aver sognato un sogno in cui il mondo era un’esuberante giostra di percezioni, profumi e mescolamenti di sensi. Poi però, a un certo punto, è saltato fuori qualcuno che mi accusava di aver fatto fuori George Harrison. E lì non ci ho visto più, mi è venuto un giramento di coglioni….

La pace nel mondo

La pace nel mondo. Mi sembra di aver sognato un sogno in cui portavo la pace nel mondo e tutti i capi di Stato mi regalavano casse di muggini e gamberoni, e poi liberalizzavo la cannabis e al tramonto al posto del sole c’era una boccia di pesci rossi.  

Sempre a proposito di invenzioni

Sempre a proposito di invenzioni. Nel sogno che ho sognato ieri notte inventavo un’invenzione che avrebbe reso felici centinaia di milioni di persone. Stamattina ci ho riflettuto a lungo. Era una coglionata. Non il sogno, l’invenzione. E comunque ci sono moltissime persone che non hanno voglia di essere felici. Be’, si è fatto tardi.  

Ispirazioni

Ispirazioni. Mi è apparso in sogno Jacques Prévert. Speravo mi desse qualche numero da giocare. Invece niente. Però mi ha ispirato una poesia. S’intitola Les Merdes Mortes.  

12