Da dove arrivano le parole.

C’è una parola che da ieri pomeriggio mi risuona nella testa, e questa parola è ghiliffo, una parola che un tempo era abbastanza comune nello slang cagliaritano, non so se sia ancora in uso, magari in qualche quartiere è rimasta in voga, la usavano i ragazzi, ma anche i meno giovani, per definire un gaurro. Ogni tanto si sentiva qualcuno che urlava a qualcun altro “Oh ghiliffo!”. Da dove arrivi la parola ghiliffo, quale sia la sua storia, proprio non saprei. Mi piacerebbe saperlo, però.








Clicca e condividi, se ti va. Grazie!
error
Tagged with:
 

2 Responses to Da dove arrivano le parole

  1. Alberto Soi ha detto:

    GHERFO, anche (GHILIFFO s. Persona rozza e maleducata – es. O Mario, e da gherfi il carenazzo! = Mario, solo le persone rozze usano catene d’oro cosi vistose!
    Tovato in: http://www.sardopoli.com/dizionario.htm#G
    🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PageLines Framework

PageLines Framework

Rock The Web!

Rock The Web!

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial