• Home
  • /
  • Tag Archives:  inverno

Carteggi (25)

Carteggi (25). Ciao, ti scrivo perché è arrivato il momento. Non c’è tempo da perdere: presto l’anarchia si diffonderà ovunque. Chi non è già sprofondato nel sonno, presto fingerà di dormire.Ti scrivo perché non ho bisogno di silenzi menzogneri. E le risate fuori luogo mi infastidiscono. Ma questo già lo sai. Quello che non sai…

Carne in scatola (3)

Carne in scatola (3). a. In arrivo da DHL: Delivery failure id9523.b. In arrivo da Scadenza: Risparmiare non è mai stato così facile.c. In arrivo da Account BTC: Accreditato sul suo conto C/C.d. In arrivo da Secret Escapes: Soggiorni esclusivi fino al 70% di sconto.e. In arrivo da Bagni Italiani: ristrutturiamo il tuo bagno.f. In…

Difetti

Difetti. Mi è venuto da pensare che ho un difetto alla vista e per vedere da lontano, e a volte anche un po’ da vicino, strizzo gli occhi. Questo per dire che se per caso vi incontro per strada e non vi saluto, è solo perché in quel momento non porto gli occhiali da vista….

Presunzione

Presunzione. L’esplosione dell’anima: ecco un’espressione quanto mai veritiera. L’ho letta nell’introduzione di un video pubblicato su Youtube. Nel video c’è Bob Dylan che canta e suona “Disease of conceit“, un brano tratto dall’album “Oh mercy“, un brano che Dylan canta e suona molto raramente nei suoi concerti (appena 32 volte negli ultimi 30 anni). Il…

Molto o poco che sia

Molto o poco che sia. Non c’è molto da dire. E quello che c’è da dire lo dicono gli altri, molto o poco che sia. C’è da dire che quello che dicono gli altri, per quanto mi riguarda, penso di non essere d’accordo. E penso di non essere d’accordo nemmeno con il fatto di non…

Si può sapere?

Si può sapere? Oggi su un quotidiano ho letto che nel 2050 un robot potrebbe incidere un nuovo disco dei Rolling Stones, anche se i Rolling Stones, nel 2050, non esisteranno più. Ciò sarà possibile perché, grazie agli algoritmi, i robot potranno replicare anche la creatività degli artisti. La notizia mi ha intristito. Mi è…

Ridere e girare

Ridere e girare. Un mio amico, quando gli raccontavano barzellette che non facevano ridere, lui rideva lo stesso. Poi, però, il resto della giornata, gli giravano i coglioni.

Oscillazioni casuali

Oscillazioni casuali. Era soltanto un rifugio vicino alla riva del fiume, niente di più. Un rifugio come tanti, su una collina dove cent’anni prima qualcuno aveva piantato un castagno. In quel rifugio abitava Il Salmista, un uomo di età indefinita e un occhio di vetro che luccicava nei giorni di luna piena. Una volta gli…

Mondiali

Mondiali. Oggi si festeggia la Giornata Mondiale delle Giornate Mondiali.

In tasca

In tasca. Nella tasca del giubbotto ho trovato un foglietto con su scritto Ondulati Dorati. Nient’altro. Ondulati Dorati, scritto a matita su un foglietto bianco. Adesso me ne vado un po’ in giro a chiedere che cosa potrebbe significare.

123