Più tardi

Più tardi. – Ciao, ti disturbo? – Tranquillo. Dimmi dimmi. – No, volevo raccontarti una cosa. – Dimmidimmidimmi. – Sicuro che non ti disturbo? – Tranquillo. Dimmi dimmi. – Ecco, mi è successa una cosa strana. – Dimmidimmidimmi. – Ma mi stai ascoltando? – Tranquillo. Dimmi dimmi. – Senti, non lo so, magari ti chiamo…

Bagni di stagione

Bagni di stagione. Oh, finalmente al Poetto. Oggi sì, mi sono detto appena arrivato in spiaggia, oggi è la volta buona: posso scattarmi una bella foto dei piedi a bagnomaria e pubblicarla su facebook. Così mi sono avvicinato alla riva e sono entrato in acqua. Cautamente, lentamente, ché c’era un maestrale leggero e già mi…

Non c’è altra spiegazione

Non c’è altra spiegazione. Poco fa stavo riflettendo su alcuni pensieri che non riuscivo a mettere a fuoco, pensieri complicati come i tempi che viviamo, e a un certo punto mi è venuto in mente che non mi è ancora capitato che mi sia messo a scrivere di cani, o di gatti. Poi però mi sono…

Area di sosta fuori servizio

Area di sosta fuori servizio. All’improvviso mi si è avvicinato un uomo sulla sessantina, alto, capelli grigi tagliati a spazzola, giacca scura e cravatta rossa e stringendomi la mano mi ha detto “Complimenti, sono lieto di annunciarle che lei è il nuovo presidente dell’Accademia del Guacamole. Noi soci ci aspettiamo grandi cose da lei. Siamo…

Fissandomi con occhi assenti

Fissandomi con occhi assenti. Questa mattina mi ha telefonato mia madre per parlarmi di certe questioni, e a un certo punto mi ha detto “Oggi è il tuo compleanno, vero?”. “No”, le ho detto, “oggi è il ventidue luglio e non è il mio compleanno”. “Ah”, mi ha detto lei, “strano”. “Strano cosa?”, le ho…

Una recensione su “Verbi e di-verbi”

Una recensione su “Verbi e di-verbi”. Sul blog “Verbi e di-verbi” (cliccare qui) c’è una recensione di “Dettagli di un sorriso” (Quarup, 2012). Il titolo della recensione è “ESISTENZE-INSISTENZE E STRASCICHI” e l’autrice è Bianca Mannu. Devo ricordarmi di mandare il link a Valdo. Buona lettura.     e getta  

I matti di Cagliari il 17 luglio a Giba

I matti di Cagliari il 17 luglio a Giba. Uno vendeva le sue poesie: andava in giro domandando “Leggete l’italiano o siete un’azienda autosufficiente?” (pagina 81) Domenica 17 luglio, alle 20, a Casa Ibba, a Giba, presentiamo il “Repertorio dei matti della città di Cagliari” (Marcos y Marcos, 2016).        

Mi è venuta un’idea

Mi è venuta un’idea. Qualcuno mi ha detto che a Cagliari c’è un mucchio di gente che se ne va in giro dandosi delle arie. Io allora, appena sentita questa cosa, ci ho pensato su e mi sono detto che l’anno prossimo vorrei organizzare un festival e intitolarlo “Darsi delle arie”. Mi sembra un’idea eccellente e…

12