Pagella

Pagella.

Secondo trimestre.
Le letture del piccolo Uva sono davvero pregevoli, in questo secondo trimestre. Davvero soddisfacenti. Noi insegnanti non ce l’aspettavamo da un bambino della sua età, per quanto dotato di due nasi e tre orecchie. In relazione al resto della classe, direi che i progressi sono molto positivi.
Il viaggio di istruzione è stato un toccasana per tutti, anche per il piccolo Uva. Come dire? Noi insegnanti lo troviamo assai più rilassato, specie quando si masturba davanti alle compagne.
Qualche settimana fa il piccolo Uva ha voluto mostrare alla classe e a noi insegnanti i suoi miglioramenti in educazione fisica. È stata una prova difficile. E poco importa per il banale incidente occorso al bidello. Perdere un occhio per via di un pugno sarà pure fastidioso ma può accadere di peggio, al giorno d’oggi.
Il terzo trimestre si è aperto nel migliore dei modi, l’altra mattina, con la prova della sparatoria in palestra. Il piccolo Uva s’è distinto per le ottime capacità nella fase del recupero dei bossoli.
Che cos’altro aggiungere? È difficile, per noi insegnanti, accettare il fatto che il piccolo Uva non sarà più in questa scuola a partire dal prossimo anno.

 

bulblightfoto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.