• Home
  • /
  • Tag Archives:  scrivere

Carteggi (23)

Carteggi (23). Ciao, ma è ancora questo il tuo indirizzo? Hai forse cambiato casa? O vivi sempre con quel cane rognoso di tuo cugino? A ogni modo, non so se questa lettera sia il modo migliore per dirti che non ti penso. Forse sì, non ne ho la certezza. Però volevo farti sapere che me la…

Carteggi (21)

Carteggi (21). Ciao,ti assicuro che è stato un incidente, spiacevole quanto vuoi, ma soltanto un incidente. Per me, dunque, è un discorso chiuso. Ne abbiamo discusso fin troppo. Ne abbiamo discusso anche la settimana scorsa, se non ricordo male. Ti chiedo, allora: perché continuare a discuterne? Un incidente, per quanto seccante e inopportuno, è pur…

Cara Germania ti scrivo

Cara Germania ti scrivo. Sono seduto insieme a un’altra dozzina di persone in sala d’attesa al Pronto soccorso e a un certo punto arriva questa coppia, due turisti sulla trentina in tenuta quasi balneare; lei stringe un paio di fogli tra le dita ed è molto agitata, mentre lui, più compassato, tiene in braccio un…

Giorno 27

Giorno 27. Forse è giunto il momento di scrivere un Manifesto. Un Manifesto che si rispetti deve esporre obiettivi e concetti di una corrente. Quindi, prima di scrivere un Manifesto, occorre stabilire il tipo di corrente. Il tipo di corrente va dichiarata e sciorinata all’interno di una serie di notazioni e teorie che a loro…

Ottimismo e altre storie

Ottimismo e altre storie. Ieri sera, mentre rientravo a casa e camminavo per le strade del quartiere, mi sembrava che l’aria avesse un odore strano. Un odore molto strano. Non mi hanno mai appassionato le storie che sconfinano nel cieco ottimismo dello spirito umano ma, come dire?, avevo l’impressione di conoscerlo, quell’odore, di averlo già…

Vertigini

Vertigini. Una volta ho pensato di essere un Post-it®, che si scrive con la P maiuscola, il trattino prima di it e il simbolo del marchio registrato, perché Post-it® è un marchio registrato e depositato e se lo scrivessi senza il simbolo del marchio registrato e depositato potrebbe essere un reato, non ne sono sicuro, ma tra…

Chiodi

Chiodi. Devo fare alcune cose. Anzi, non alcune, ma tante cose. Tra le tante cose che devo fare, ce ne sono due o tre che mi sembrano più importanti di altre. E se sono più importanti ci sarà un motivo. Ma in questo momento non mi viene in mente. Quindi, tra le tante cose che…

Lavorare presso

Lavorare presso. C’era un tizio su facebook, non so se ci sia ancora, che nella sezione “Ha lavorato presso” aveva scritto “Fatti i cazzi tuoi, testa di cazzo!”.    

Carteggi (5)

Carteggi (5). Ciao, ti scrivo per dirti che non mi sono affatto dimenticato di te. Puoi credermi. Come potrei dimenticarmi di te e delle stelle marine appese ai tuoi stivali? O di quel tuo cappello a forma di Giorno Del Giudizio? Ogni tanto faccio degli strani sogni, e in questi sogni le stelle marine mi…

Carteggi (1)

Carteggi (1).  Ciao, come stai? Volevo scriverti una lettera, e infatti, come vedi, la sto scrivendo. Volevo scriverti una lettera perché mi sembra che dovremmo parlare, io e te. Certo, al momento sono io che parlo con te. Anzi, sono io che ti scrivo, per la precisione. Però se anche tu volessi parlarmi, o scrivermi,…

123