Bleah

Bleah.

Ma, insomma, quindi se non si buttano all’aria tavoli se non si spaccano vetri se non si frantumano bottiglie contro un muro se non si minacciano sfracelli se non ci si prende a schiaffi se non si rutta in parlamento se non si scorreggia in chiesa se non si strepita se non si scalcia se non si urla se non si blatera se non si bleah se non si strilla se non si abbaia se non si sbraita se non si fa scorrere sangue anche soltanto per farlo scorrere un po’ – ché non ce ne sarebbe affatto bisogno, di farlo scorrere, il sangue – alla fine non si ottiene nulla?
È così?
Va bene. Buono a sapersi.
Già lo sapevo. Ma non si finisce mai di sapere.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.