“Piciocus” in libreria a Oristano

“Piciocus” in libreria a Oristano. “Piciocus” (Caracò edizioni) è arrivato alla terza edizione.In libreria a Oristano, il 29 marzo scorso. Con Paolo Maccioni, Silvia Sanna, Daniele Longoni, Enrico Pireddu.La foto è di Giulio Gaviano.  

Limare

Limare. Oggi non mi sento le solite rughesul visoc’è qualcosa di diversodi più esoticotipo la mappa delle ande peruviane.

Linee

Linee. A guardare certi programmi d’attualità in televisione ci si rende conto che la linea di confine tra finzione e realtà non è più una linea, è una zona grigia così ampia che persino a un…

Che fine hai fatto

Che fine hai fatto? Eh? Che fine hai fatto?Tu, con le tue gambe da cartaginese.E il tuo sedere asburgico. Bello. Tondo come una mela. Che fine hai fatto? Eh?Dimmi che fine hai fatto. Mi hai lasciato…

“Piciocus” in tour: reading a Cagliari

“Piciocus” in Tour Martedì 21 febbraio alle ore 20.00, nel Salone Parrocchiale della chiesa Santissima Annunziata, in viale Merello 5, a Cagliari, gli autori di “Piciocus” (Caracò editore) incontrano i lettori. Organizza l’associazione culturale Karales.    

“Piciocus” a Sassari e Porto Torres

“Piciocus” in Tour Sabato 18 febbraio Ore 17, Libreria Odradek, via Torre Tonda 42, SASSARI.con Silvia Sanna, Paolo Maccioni, Gianni Zanata, Daniele Longoni. Ore 20, Libreria Koinè, PORTO TORRES.con Silvia Sanna, Paolo Maccioni, Gianni Zanata, Daniele…

“Piciocus” a Iglesias il 17 febbraio

“Piciocus” in Tour. “Piciocus” è ospite della rassegna “Pomeriggi letterari con l’autore”, venerdì 17 febbraio alle ore 17.00 nella Biblioteca Comunale di Iglesias. Interverranno gli autori: Francesco Abate, Gianni Zanata, Paolo Maccioni, Gianluca Floris e Silvia…

Good Morning

buon giorno, lo scrivo staccato, ma va bene anche attaccato, buongiorno, va bene lo stesso, staccato rende l’idea, buon da una parte, giorno dall’altro, ché le due cose possono stare insieme, oppure no, è come dire…

Un Capitolo (1)

Lurido Tempo, oggi. Mi sono alzato alle cinque del mattino. Mi sono lavato, vestito, profumato. Alle sei ero già fuori da casa. E m’è venuto in mente un pensiero. “Che rottura di coglioni”, ho pensato. È…