• Home
  • /
  • Tag Archives:  rolling stones

Auguri

Auguri. Una notte di maggio ho sognato che suonavo con i Rolling Stones, a Cagliari. Non è che stessimo suonando, stavamo cazzeggiando in sala prove, tutto qui. Poi siamo andati a Monte Urpinu e da viale Europa abbiamo visto il panorama di Cagliari, il golfo, i fenicotteri in volo sullo stagno, l’orizzonte e il mare blu….

Uno di famiglia

Uno di famiglia. L’altra notte ho sognato che suonavo con i Rolling Stones, a Cagliari. Non è che stessimo suonando, stavamo cazzeggiando in sala prove, tutto qui. Poi siamo andati a Monte Urpinu e da viale Europa abbiamo visto il panorama della città e del golfo, i fenicotteri in volo sullo stagno, l’orizzonte e il…

Cartesio lo conosco quasi a memoria – riveduto

Cartesio lo conosco quasi a memoria – riveduto. 1980. Mentre provavamo i pezzi per la festa al circolo degli ex marinai, una festa per anziani, qualche parente e un pugno di militari in pensione, e mi domandavo se non fosse opportuno cambiare la scaletta, che sì, va bene, c’è pure qualche canzone di Lucio Dalla…

Lingua

Lingua. Ora succede che nella tasca del giubbotto mi ritrovo questo appunto con su scritto Lingua. Nient’altro. Lingua, e basta. Lingua: con la elle maiuscola e tutto il resto minuscolo. Lingua. Un appunto su carta. La scrittura è la mia, non c’è alcun dubbio. Il foglietto è stato piegato in due e sistemato insieme a…

Inspiegabile

Inspiegabile. Non è che stia mettendo le mani avanti, però lo voglio dire subito, di modo che non si possa pensare il contrario, di modo che non mi si venga a dire Ma tu non l’avevi detto. No, no, no, lo voglio dire subito che io proprio non ci credo, proprio non ci ho mai…

Conti in sospeso

Conti in sospeso. Poi a un certo punto saremmo stati in cinquemila su un prato di lingue vellutate e Papa Ratzinger è salito gongolante sulla cima di un gigantesco dinosauro gonfiabile e s’è lanciato in un mare di palline colorate mentre di sotto le ragazze pon-pon festeggiavano la vittoria di Nino Benvenuti ai mondiali di…