• Home
  • /
  • Tag Archives:  novembre

E-mail #33

E-mail #33. Buongiorno, mi chiamo Edin e le scrivo dal futuro. Dal 2176, per l’esattezza. Non mi chieda come faccio a scriverle dal futuro e non mi chieda nemmeno perché abbia deciso di scrivere proprio al suo indirizzo di posta elettronica. Sarebbe troppo complicato da spiegare, e adesso non posso dilungarmi. Il motivo per cui…

Infranti

Infranti. L’altra mattina pioveva e c’era il sole. Zigzagavo tra pozzanghere sbrilluccicanti e mucchi di foglie secche. La realtà sapeva di olio, aglio e prezzemolo. Ho sollevato lo sguardo e da un albero semispoglio un passerotto si è levato in volo. E quindi un altro. E un altro ancora. Poi da una finestra del palazzo…

Risvolti

Risvolti. Il tizio che usciva dal bar ha detto Buongiorno, l’ho guardato e ho pensato che era giorno già da parecchio, anche se poi per chi sta a Phoenix o a Manila o a Buenos Aires le cose vanno in modo diverso, lì magari il giorno è appena nato oppure è già finito, e quindi…

L’appagamento

L’appagamento. All’alba di una giornata poco meno che insignificante per la maggior parte degli esseri umani, Raffaele è salito sul terrazzo e si è messo a guardare i tetti della città che dormiva ancora. Con la mano sinistra si accarezzava il mento, con la destra stringeva un bicchiere di latte caldo. Poi ha inclinato lievemente…

Molto traffico

Molto traffico. L’altro giorno camminavo nel Corso a Cagliari e a un certo punto ho incrociato un uomo di oltre sessant’anni che si è fermato davanti alla vetrina di un negozio, ha infilato la mano nella tasca del cappotto e ha tirato fuori il telefono. Prima ha dato un’occhiata allo schermo e poi ha risposto….

Quarta di copertina

Quarta di copertina. Ieri sono entrato in libreria e mi sono soffermato a leggere la quarta di copertina di alcuni romanzi esposti sugli scaffali “Ogni volta che esce un libro di E.V. corro a comprarlo” “Uno dei più grandi e insospettabili romanzi del ventesimo secolo” “Probabilmente uno dei migliori romanzi dell’ultimo decennio” “Uno dei migliori…

Diari del Canada (14)

Diari del Canada (14). L’11 novembre in Canada, come in altre parti del mondo, si festeggia il Remembrance Day per commemorare la fine della prima guerra mondiale, che terminò appunto l’11 novembre del 1918. Un paio di settimane fa, nel piccolo spaccio della stazione di servizio sulla Highway 400 dove sono entrato per pisciare, la proprietaria, una…

Diari del Canada (13)

Diari del Canada (13). L’ultima volta che sono entrato nel bagno di una stazione di servizio sulla 131, sul lato interno della porta mi è capitato di leggere scritte di ogni genere, spesso accompagnate da numeri di telefono: “fottiti”, “superdotato cerca bionda russa”, “gay passivo cerca gay attivo”, “GINA TROIA!”, eccetera. Dall’altra parte del mondo,…

Diari del Canada (12)

Diari del Canada (12). Colazione in albergo. Dolce o salato? Ma sì, oggi proviamo il salato. Sul bancone, oltre le colonne di salsicce, le distese di bacon e le praterie di formaggi, intravvedo una cosa strana. Sembra un hamburger. Chiedo: Cos’è? Mi dicono: Una fetta di pane tostato sormontata da due fette di prosciutto canadese,…

Diari del Canada (11)

Diari del Canada (11). Nelle città del Canada gli scoiattoli scorrazzano liberi nei giardini, nelle aiuole e lungo i viali. I turisti si emozionano, scattano foto, dicono “Ma che carini!”. Io gliel’ho detto, a un tizio che scattava foto con il telefonino. “Guarda, anche se hanno la coda dal pelo folto, comunque restano sempre merdone”….