• Home
  • /
  • Tag Archives:  quasi inverno

Gioiosi e spensierati

Gioiosi e spensierati. L’altra mattina ho visto degli storni svolazzare nel cielo sopra Samassi. Erano centinaia, migliaia. Piroettavano, sembravano danzare, sul celeste smunto di questa mattina dicembrina. Ho pensato che dovevano sentirsi felici: ondeggiavano e cantavano. E mi è sembrato perfino di sentirli cantare in campidanese, un coro gioioso e spensierato. Un canto che faceva…

Vai a sapere

Vai a sapere. Quelli che quando non succede niente, ma proprio niente, loro comunque stanno sempre lì a chiedere Ma è successo qualcosa? Eh? Ditemi la verità, che è successo?, e invece niente, non è proprio successo niente di niente, e vai a sapere che cosa gli è passato per la testa, se divento così,…

Serate dylaniane

Serate dylaniane. Nel 1965 ha reinventato il rock’n’roll e ha fatto incazzare i puristi del folk.Nel 1968 ha inciso un disco country e ha fatto incazzare i puristi del rock.Nel 1979 ha abbracciato la fede cristiana e ha fatto incazzare gli ebrei.Nel 1985 ha riempito le sue canzoni di sintetizzatori e batterie elettroniche e ha…

Ottimismo e altre storie

Ottimismo e altre storie. Ieri sera, mentre rientravo a casa e camminavo per le strade del quartiere, mi sembrava che l’aria avesse un odore strano. Un odore molto strano. Non mi hanno mai appassionato le storie che sconfinano nel cieco ottimismo dello spirito umano ma, come dire?, avevo l’impressione di conoscerlo, quell’odore, di averlo già…

Carteggi (10)

Carteggi (10). Ciao, spero che tu stia bene. O, perlomeno, spero che tu stia esattamente come vorresti stare. Se così non fosse, sappi che mi dispiace. Non sono così sicuro che a te potrebbe dispiacere, sapere che non sto come vorrei. Ma questo è un dettaglio che al momento non ho né voglia né tempo…

Sulle forme e sulla consistenza

Sulle forme e sulla consistenza. L’altro giorno, mentre rientravo a casa, mi sono ritrovato a fare lo slalom tra decine di merde di cane disseminate sul marciapiede. Ce n’erano di varie forme e varia consistenza, alcune sembravano sculture, piccole opere di arte espressionista. A un certo punto mi sono fermato a guardarne una che somigliava…