Chissà se va.

Sono andato in cucina e sul guscio di una noce di cocco ho visto il volto di una scimmia del Borneo. Ho fatto finta di nulla. Sul tavolo c’era una macchia di caffè e ho visto la proboscide di un elefante. Ho fatto finta di nulla. Sul lavello c’erano delle goccioline d’acqua e ho visto i capelli di Raffaella Carrà durante un’esibizione a Canzonissima. Ho fatto finta di nulla. Quando sono uscito in balcone ho dato un’occhiata al cielo e ho visto una nuvola a forma di noce di cocco con il volto di una scimmia del Borneo che indossava una parrucca bionda. Ho fatto finta di nulla. Mi sono seduto sul divano e ho pensato che oggi farò finta di nulla. Chissà se va. 

    

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Tagged with:
 

2 Responses to Chissà se va

  1. fab ha detto:

    Interessante. In soldoni: chi sarebbe il tuo nuovo pusher?
    … come un costume da bagno a fine agosto. Non volevo essere secondo a nessuno. Ciao Gianni fatto buone ferie?

    • Gianni ha detto:

      Ciao Fab, ho trascorso le ferie insieme alla Carrà, mi sembra. Nessuno è mai secondo a nessuno, a parte il secondo ovviamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PageLines Framework

PageLines Framework

Rock The Web!

Rock The Web!

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.