• Home
  • /
  • Tag Archives:  canzoni

Che cosa farai dopo, Bob Dylan?

Che cosa farai dopo, Bob Dylan? Che cos’è un capolavoro? Chi è in grado di riconoscere un capolavoro? L’autore dell’opera? Il critico? Noi comuni mortali? E sulla base di che cosa, di quale parametro definiamo un capolavoro? Chi visita il Metropolitan Museum di New York resta incantato davanti ai tanti capolavori esposti. Forse però non…

Stanza numero 1

Stanza numero 1. Il titolo della canzone che ho composto ieri notte è “Stanze di distanze”. All’inizio si intitolava “Distanze di stanze”. Poi però è cambiata la tonalità, dal fa maggiore al sol bemolle maggiore. Che male ti faccio se sto lontano da teChe male mi fai se stai lontano da meChe male ti faccio…

Bob Dylan e l’Olimpo in versi

Bob Dylan e l’Olimpo in versi. Al sedicesimo minuto e passa di una canzone che dura 16 minuti e 57 secondi, Bob Dylan canta “… Play Murder Most Foul”. E se Dylan mi dice di suonare la canzone che lui stesso sta cantando, io gli do retta, la suono fino allo sfinimento. Dopotutto, me lo…

Vetroresina

Vetroresina. “So sing your praise of progress and of the Doom Machine,The naked truth is still taboo whenever it can be seen.Lady Luck, who shines on me, will tell you where I’m at,I hate myself for lovin’ you, but I should get over that”. DirgeBob Dylan Copyright © 1973 by Ram’s Horn Music; renewed 2001…

Sangue, amore e grovigli di versi

Sangue, amore e grovigli di versi. Il 20 gennaio del 1975, esattamente 45 anni fa, veniva pubblicato Blood on the tracks, album numero 15 della discografia ufficiale di Bob Dylan. È uno dei dischi più belli e più importanti incisi da Dylan. E la canzone che apre l’album, Tangled Up In Blue, è sicuramente una tra le…

La retorica del Natale

La retorica del Natale. C’è stato un periodo che non ci ho mai creduto. Non ci ho mai creduto, a questa storia che saremmo andati a suonare a Los Angeles. Non ci ho mai creduto, a questa storia che avremmo inciso un disco con una delle etichette indipendenti più famose degli Stati Uniti. Non ci…

Canzoni nella testa (13)

Canzoni nella testa (13). Il giro di basso, il riff di chitarra, il ritornello, quel passaggio dal sol maggiore al mi minore, il suono dell’organo che si fa strada con cautela, il clap clap che detta il tempo, quel senso di profonda nostalgia che suscita il testo: ecco, Brown Eyed Girl è inutile tentare di…

Diari del Canada (7)

Diari del Canada (7). Aeroporto di Montréal, uffici auto a noleggio. Al banco c’è un tizio, avrà trentacinque anni, i capelli scuri e ben pettinati. Dice di essere libanese. Guarda i nostri documenti. Sorride. – Ah, italiani! – dice. – Già. – Piace Italia. Piace canzoni italiane. – Conosci cantanti italiani? – Piace Adriano Celentano….

In un momento

In un momento. Oggi mi è venuta in mente quella volta che al ristorante, dopo cena, ho fatto un cenno al cameriere per chiedergli di portarmi il conto, e lui allora, dopo essersi sistemato il tovagliolo sul braccio, prima ha fatto un mezzo inchino, poi si è voltato e, sulla melodia di “Il mondo” (di…

Canzoni nella testa (12)

Canzoni nella testa (12). Nella testa ho sempre qualche canzone. Non sempre le canto, dentro di me. Spesso le ascolto in silenzio. Altre volte mi capita di averle in testa e di non accorgermene. Se ne stanno lì, silenziose, premurose. Al contrario delle persone, di certe persone, non sono importune, non sono invadenti. Mi osservano,…

123